Pubblicato il

Malasanità dilagante in Puglia, Movimento 5 Stelle chiede ispezioni ministeriali. “Commissariare Asl”

malasanita-in-pugliaAttivisti pugliesi del M5S hanno raccolto ed esaminato una serie di segnalazioni relative ad inefficienze, sprechi, probabili ipotesi di reato, gravi casi di malasanità nell’ambito delle Asl pugliesi, tanto da rendersi promotori di un’azione volta scongiurare l’affossamento definitivo delle prestazioni sanitarie erogate ai cittadini pugliesi, nonché il reiterarsi di condotte da parte dei vertici della Sanità pugliese, certamente non improntate ai principi di trasparenza e meritocrazia, bensì inquadrabili nel solco della peggiore tradizione che vede troppo spesso la politica partitica imporre logiche nepotistiche e di spartizione nell’amministrazione della “cosa pubblica”.

Tale volontà d’intervento si è tradotta in un’interrogazione parlamentare a prima firma del senatore Maurizio Buccarella del Movimento 5 Stelle, indirizzata al Ministro della Salute, in cui si sollecita un intervento ispettivo da parte del Ministro e l’invito a considerare il commissariamento delle ASL pugliesi, come misura estrema ma necessaria al fine di riportare la sanità pugliese a decenti livelli di efficienza e trasparenza, a tutela della salute e dei diritti dei cittadini pugliesi.

immediato

Fonte: immediato.net

Di immediato.net

Sabato 4 ottobre 2014

.

.

Risarcimenti-Online.it, assistenza medico  legale risarcimento danni malasanità.

Richiedi subito un consulto gratuito.

.

.